AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

martedì 12 gennaio 2010

ORDINE SECOLARE CARMELITANI SCALZI

Cosa significa appartenere all'ocds? (ordine secolare carmelitani scalzi).
Il Proemio delle Costituzioni cita:
"Ogni persona è chiamata a partecipare nella carità all'unica santità di Dio:"siate perfetti com'è perfetto il Padre vostro celeste" (Mt 3,48)
La sequela di Cristo è la via per giungere alla perfezione che il battesimo ha aperto ad ogni cristiano. Con il battesimo egli partecipa alla triplice missione di Gesù: regale, sacerdotale e profetica. La prima lo impegna nella trasformazione del mondo, secondo il progetto di Dio. Con la seconda si offre e offre tutta la creazione al Padre con Cristo e con la guida dello Spirito. Come profeta annuncia il piano di Dio sull'umanità e denuncia tutto ciò che si oppone ad esso.


La grande famiglia del Carmelo Teresiano è presente nel mondo in molte forme. Il suo nucleo è l'Ordine dei Carmelitani Scalzi, formato dai frati, dalle monache di clausura e dai secolari. E' un unico Ordine con lo stesso carisma. Esso si nutre della lunga tradizione storica del Carmelo, raccolta nella Regola di Sant'Alberto e nella dottrina dei Dottori carmelitani della Chiesa e delle altre sante e santi dell'Ordine."


Una volta terminato il percorso di formazione, anche il laico emette le promesse definitive - come da immagine - e diventa Carmelitano per sempre, entrando così a far parte della grande famiglia del Carmelo.


Chi fosse interessato a conoscere meglio in cosa consiste il cammino laico carmelitano, può rivolgersi presso un qualsiasi monastero o convento carmelitano, che saprà indicare il luogo più vicino dove si riunisce una comunità secolare. Frequentare gli incontri non comporta nessun obbligo, lo si può fare come simpatizzante o come ascoltatore, in quanto gli incontri sono aperti a tutti!!!
Se desiderate approfondire l'argomento, potete esprimere la vostra richiesta postando un commento.







1 commento:

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi