AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

sabato 30 gennaio 2010

MESSAGGIO

 


Messaggio

Oh, mio Signore! incredula in questo giorno,
assisto a questo estasiante  paesaggio,
guardo e penso
mi sembra un presagio.

Penso a te di fronte a tanta bellezza
e ti ringrazio per manifestarti
con tanta fermezza.

Approfitto per parlarti e mentre lo faccio,
sento un’emozione che si impadronisce di me,
Oh, mio Signore,ti prego rimani in me!.

Rapita dalla bellezza di questo paesaggio,
mi allontano e ti ringrazio, Dio mio,
per questo messaggio.


Mensaje

Dios mio, incrédula estoy en este dìa,
ante a éste estasiante paisaje,
observo y pienso
al significado de éste mensaje.

Pensando en ti,  antes  ésta bellezza,
te agradezco  por manifestarte
con ésta firmeza.


Te hablo y mientras lo hago
siento una  emociòn que se adueña de mi,
Ah! Dios mio, te ruego no te alejes de mi,

Capturada por la bellezza de este paisaje,
me alejo  y te agradezco, Dio mio,
por éste mensaje.


Nelly Irene Zita Garcìa
23.01.2010




MESSAGGIO

(Parafrasi da Nelly Irene Z. G.)

O mio Signor, estatica mi vedi
dinanzi allo splendor del paesaggio
che più contemplo e più mi par presagio...

Non posso non pensar a te dinanzi
a simile beltà, che m’innamora
e fa nel cor un canto zampillare...


Diventa un’occasione per parlarti
e mentre l’emozione mi conquista
ti prego con ardore di restare...

Mi debbo allontare con rimpianto
dal paesaggio, eppure ti son grata
per questo tuo fulgido messaggio!

(Ferrara 29-1-2010), P. Nicola Galeno




E' un omaggio a due persone che mi sono particolarmente care: Nelly Irene Zita Garcia, e Padre Antonio Galeno Ocd
Penso sempre a quanto la natura possa colpire la sensibilità umana, e come questa, affascinata dalla sua bellezza, non possa far altro che ringraziare e lodare il Signore, per averla creata!
Tutto quanto il Creato, donne ed uomini compresi, sono un dono gratuito del Signore, ed io ringrazio ancora una volta Colui che mi ha fatto dono della conoscenza e conseguente fraterna amicizia di Irene e Padre Nicola Galeno 
Carmelitano Scalzo
       


1 commento:

  1. Che cosa renderò al Signore per quanto mi ha dato?
    L'incontro con Padre Marcello dei Carmelitani Scalzi di Ferrara mi ha dato la Fede.
    Loretta Poggipollini

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi