AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

sabato 24 novembre 2012

Karunesh-Endless skies





Si tratta di musica da meditazione. Karunesh ( Hindi : करुणेश , "Compassione"), nato Bruno Reuter nel 1956) è un tedesco cresciuto nell'ambiente musicale New Age.. La sua musica ha forti i influenze indiane prevalenti in tutto, con ampio uso di strumenti indiani, come il sitar.

Karunesh è nato a Colonia , in Germania nel 1956. [ Anche se era stato istruito alla musica fin da bambino e suonato in band da adolescente, ha scelto di studiare per la sua carriera lavorativa,  progettazione graficaTuttavia, dopo la laurea, Karunesh è stato coinvolto in un grave incidente di moto. L'aver sfiorato la morte lo ha spinto a scegliere la musica, invece di graphic design. Ha ripensato la sua vita e si imbarcò in una sorta di viaggio spirituale, nel 1979 per l'India , dove ha incontrato Osho nel suo ashram di Pune . Venne avviato alla meditazione  e ha assunto un nuovo nome spirituale, Karunesh, che in sanscrito  significa "Compassione". 
Tornato in Germania, Karunesh visse  nel Rajneesh comune di Amburgo, per cinque anni. Qui ha potuto sviluppare la sua creatività musicale in una spiritualità circostante. E 'venuto a contatto con molti musicisti provenienti da tutto il mondo e ha sviluppato la capacità di intrecciare diversi stili e sentimenti da culture diverse da vivere insieme in simbiosi, creando una musica che è al tempo stesso spirituale e ballabile.
Buon ascolto! 

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi