AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

giovedì 23 febbraio 2012

UN PO' DI POESIA!

Viaggiando soltanto di notte

Viaggiando soltanto di notte
ho scoperto quanto è solo il mondo
quanto è solo l'uomo
e l'universo.
Ho scoperto che la vita è un deserto
che la vita è una valle buia
che l'uomo è un fantasma.
Mi sono fermata
in mezzo a una grande campagna
a masticare fili d'erba nel buio
Non c'era una voce
né un animale
e nemmeno il vento provò a parlare
Il profumo della terra era sparito
e il sapore del fieno era finito.
Finchè la luna oltrepassò le nubi
lentamente
e prese a illuminare la pianura.
Che pazzia
credere il mondo un deserto buio
e l'uomo un pensiero vagabondo:
Furono i sensi a dirmi questo.






Il primo premio ad Aurelio
Il 14-15 giugno 2008 all'Abbazia di Poppi (Arezzo) si è svolta la cerimonia di premiazione della 33a edizione del Premio Casentino che ha visto vincitore Aurelio (La nostra vela nel vento) l'ultima opera edita di Angela Fabbri.

Un'altra poesia che mi è piaciuta tantissimo, di Angela Fabbri, e che sono certa piacerà anche ai lettori di questo blog. Ho voluto pubblicare anche alcune sue fotografie, scattate nel giugno 2008, durante la 33°'edizione del Premio Casentino,  svoltasi presso l'Abbazia di Poppi (Arezzo), durante la quale Angela si è aggiudicata il Primo Premio con la sua opera AURELIO (La nostra vela al vento).
Congratulazioni ad Angela Fabbri, per l'inesauribile vena letteraria, per la passione con cui si adopera a rendere preziosi pezzi di scrittura, anche delle "normali" email. Angela non ha nulla di "normale" è semplicemente straordinaria! 

5 commenti:

  1. Poesia intima perchè nel buio della terra si nascondono sentimenti ed emozioni che, se esposti al sole cocente, non parlano, non si fanno eco se non nel bel mezzo di campagne sterminate avvolte dal silenzio.
    gavino

    RispondiElimina
  2. Solo un grande poeta poteva comprendere a fondo la poesia di Angela, e commentarla con queste stupende parole. Grazie Gavino, anche a nome di Angela!

    RispondiElimina
  3. Sì, hai ragione Danila.Ma voglio ringraziare personalmente anche Gavino.
    Gavino, mi scuso con te per essermi nascosta per tanto tempo,ma è perchè di poesie ne ho scritte davvero poche. Comunque alla fine e con infinita pazienza, Danila è riuscita a scovarmi. E non la ringrazierò mai abbastanza per questo. Angela

    RispondiElimina
  4. Gavino!! Sei chiamato in causa! Grazie Angela per esserci, non ti avrei scovato se non ci fossi stata!

    RispondiElimina
  5. Cara Angela,grazie per questa tua citazione personale, non ti eri nascosta, io avevo già visto, in quei pochi versi tuoi e letti, la tua predisposizione alla.....poesia e quest'ultima ne è la conferma.
    Un altro direbbe, assecondandoti, "poche ma buone"
    Un caro saluto a te ed anche a Danila che mi ha chiamato in causa
    gavino

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi