AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

domenica 18 marzo 2012

COME SI PUO' AMARE UN AMICO?


Come si può amare un amico? O ti è amico, o è qualcosa di più o di meno! Esiste una bilancia per pesare l’anima? In un film, di cui vagamente lessi la trama, si sosteneva che, pesando una persona un attimo prima del suo decesso, e pochi secondi dopo, il suo peso corporeo diminuiva di circa 20 grammi, stabilendo così, quale ipotesi, che quello sarebbe stato il peso dell’anima volata via. Ed esiste un metro per misurare la larghezza, la lunghezza, la profondità e l’altezza del più elevato sentimento dell’umanità? Fra non molto sentirò parlare di qualche teorema capace di trovare la superficie cubica dell’amore!!!!Per fortuna i sentimenti sono ancora un mistero, la cui conoscenza è svelata solo al Signore, perché Lui solo conosce le vie più recondite del cuore dell’Uomo. Ma la superbia è insita nella storia dell’umanità, una superbia che non vuole lasciare nulla di non svelato, a tutto deve esserci una risposta, una misurazione, un’analisi, perché all’uomo tutto è permesso sapere, perché l’uomo non ha più bisogno di Dio, si è sostituito a Lui.
 Ma il mistero, quello di un sentimento umano, o quello più inespugnabile che riguarda l’entità stessa di Dio creatore, è in fondo la poesia che l’uomo scienziato, l’uomo matematico, l’uomo filosofo nichilista, l’uomo tuttologo, ha sezionato sul tavolo dell’obitorio, smembrato in miriadi di pezzettini, e ucciso. Lessi, ed è voce corrente, che la religione è l’oppio dei popoli. Come dire che attraverso le leggi del Signore, date a Mosè, perfezionate da Cristo, o quelle date dall’angelo Gabriele a Maometto, o il pensiero buddista di Siddharta, sono una droga per istupidire la gente.
 Ma, una volta sviscerato tutto lo scibile, se manca la fede nel futuro dell’animo – ed il futuro dell’uomo è l’eternità – cos’è poi la vita, se non un sasso gettato nell’acqua che produce cerchi concentrici per un breve lasso di tempo, e poi precipita sul fondo? 
Per questo ritengo che il Vangelo sia la poesia più intensa data all’uomo di assaporare (e per poesia non intendo fantasia, illusione,finzione) la poesia della vita oltre la vita, data dalla Rivelazione, la poesia di una lettura di vita che, ad imitazione di Cristo, rasenta la divinità stessa, pur aderendo alla realtà la più umana possibile. 
Perciò, al di là di ogni umana considerazione- ed il giudizio umano si discosta parecchio da quello divino – ascolto le parole del Signore, osservo i segni, svuotandomi per diventare recipiente, e quando parla al mio cuore, mi da le risposte dei tanti perché o mi dice di fidarmi di Lui e non pretendere risposte o tirare conclusioni affrettate che non corrispondono ai Suoi ideali. E, guarda caso, ha sempre esaudito I miei desideri più veri, più intimisti, ed i più lontani possibile dalla materialità delle cose.
Come si può amare un amico, un’amica? Con la stessa intensità con cui ama Dio stesso tutti noi. (Vi ho fatti a mia immagine e somiglianza, Amatevi come io vi ho amati: solo queste due affermazioni sono risposta più che esauriente!!!) 
IL CROCIFISSO E' L'IMMAGINE DELL'AMORE PIU' VERO.
                                                             

3 commenti:

  1. L'amico lo si deve amare come uno di noi, il nostro doppio, in esso si scopre la nostra umanita',il nostro desiderio di vivere e di amare, la nostra ragione d'esistere.
    L'amico è l'altro che ci vive accanto.

    RispondiElimina
  2. Vero come è vero che il nostro più grande Amico è Gesù. Lui non ci abbandona mai!

    RispondiElimina
  3. I found this is an informative and interesting post for I think it is very useful and knowledgeable. I would like to thank you for the efforts you have made in writing Extra le Lena Na this article. I am hoping the same best work from you in the future as well. In fact your creative writing ability has inspired me.
    Cheap Flights to Phnom Penh
    Flights to Phnom Penh
    Phom Penh Flights

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi