AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

martedì 15 novembre 2011

GHIRLANDA NATALIZIA IN STOFFA

In passato, girando per mercatini, da quelli di Bolzano a quelli austriaci, ho potuto ammirare tante decorative ghirlande da appendere all'esterno della porta di casa, augurio festoso per accogliere i nostri ospiti. I prezzi, ahimè, erano esorbitanti. L'occhio attento però ha registrato la semplicità dell'esecuzione, e ho potuto realizzarne una per casa mia. Non avendo neppure la macchina da cucito, mi sono arrangiata e l'ho confezionata a mano. Un pò di tempo in più, ma il risultato è buono. Sarebbero indicate stoffe a stampa con soggetti natalizi ma, in mancanza di queste, si può ovviare con stoffe dai disegni minuti, purché contengano colori adeguati alle Feste: rossi, verdi, bianchi o beige.
Ho realizzato tre tubi, tagliando la stoffa per una larghezza di 10 cm e una lunghezza di 110 cm. Cuciti su tre lati, lasciando aperta la parte terminale del tubo, li ho riempiti con cotone idrofilo, comprimendolo bene per dare volume, ma se avete tenuto da parte vecchi collant rotti, potete tagliarli a pezzetti e usarli per formare l'imbottitura. Una volta confezionati, i tre tubi vanno uniti insieme con qualche punto, e poi si va a formare una treccia, che verrà chiusa fino a creare il cerchio. Alla fine nascondiamo la cucitura con un fiocco, che potrà essere realizzato con le stesse stoffe avanzate, o con nastri di raso. A questo punto il vostro capolavoro è finito, e potete appenderlo alla porta di casa! Anche questo è un modo naturale ed economico per occupare il nostro tempo libero nell'attesa del Natale, e di grande effetto! Buon lavoro! 

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi