AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

domenica 3 febbraio 2013

I RAZZISTI SI VINCONO CON LE ARMI DELLA SAPIENZA




‎"Non esistono le razze, il cervello degli uomini è lo stesso. Esistono i razzisti. Bisogna vincerli con le armi della sapienza" 

(Rita Levi-Montalcini)

Ringrazio suor Maria Martino per avermi "passato" queste informazioni intelligenti!

2 commenti:

  1. Il razzismo è come la gramigna, rinasce sempre ed è fanatico. Esistono soltanto le persone e l'anima non ha colori. Io sono cattolica e ci credo, però non vedo nemmeno differenze di religione nel mondo, mi sembrano del tutto secondarie. C'è una frase di S. Agostino, sempre citata da tutti: Ama Dio e fai quello che vuoi.
    L'amore (parlo dell'amore spirituale, di cui il sesso è una componente non essenziale) è come la poesia: universale. Il "come" amiamo o quello in cui crediamo sinceramente vale per la persona, la vera verità non è di questa terra, ma della visione. Ci sono buoni buddisti e pessimi cattolici, bellissimi agnostici e preti disgustosi. Dopo non so come sarà e nessuno lo può immaginare, S. Teresa d'Avila affermava che l'anima "ha altri sensi" e questo, nell'esperienza mistica, si può assaggiare fin da questa terra, ma in oscuro perché le visioni di alcuni mistici sono adattamenti alle possibilità umane.
    Non stanno vedendo il Paradiso, ma una scintilla.
    Il colore del corpo non conta, conta l'uomo.

    RispondiElimina
  2. Grazie Mimma, del tuo bellissimo pensiero sull'argomento. Io sono nata - credo per dono divino - senza pregiudizi di sorta. Nè sul colore della pelle, né sul diverso credo, né sulle differenze sociali o di ceto.
    Anzi, considero, nel conoscere persone di altre Nazioni o religioni, una crescita culturale e umana. E quindi ringrazio l'intera umanità di averla per fratello e sorella.

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi