AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

martedì 5 febbraio 2013


Oggi il cielo è imbronciato
 grigio, rannuvolato
Ma ieri sera, il Signore ci ha donato
 questo quadro incantato
dipinto con un pennello fatato
E mio figlio Matteo, lo ha fotografato
me lo ha  immediatamente spedito
ed io ne ho immensamente gioito
Condivido volentieri questo  incantevole spettacolo 
e perdonate le rime infantili, ma torno bambina
 quando la natura mi è vicina
Danila Oppio




6 commenti:

  1. Era solo una didascalia per la foto, non ha certo la pretesa di essere una poesia! La poesia, è quel dipinto della natura, non le mie semplici parole! Ma grazie, cara Giovanna!

    RispondiElimina
  2. Meravigli della Natura che si fa... poesia
    Grazie Danila
    Gavino

    RispondiElimina
  3. Una poesia davvero infantile, caro Gavino, avrai riso di me poiché tu sei poeta, ed io con questa breve filastrocca, ho solo inteso giocare!

    RispondiElimina
  4. La bellezza della semplicita'!
    Poesia e foto specchio dell'anima,
    ti offro un mio pensiero sulla natura, ciao.

    Risuona il tempo negli anfratti dell'anima
    rintocchi lenti
    fanno ondeggiare memorie inaridite.
    Rapidi passano i giorni
    e nel breve tratto che ci separa
    muti restiamo
    assaporando quello che di noi resta
    al limite del tempo.

    Ciao "poesieinsmalto"

    RispondiElimina
  5. Grazie per il tuo pensiero poetico, Annamaria, che come potrai notare, ho evidenziato nel blog stesso.
    In questi tuoi versi, non ho riscontrato un pensiero sulla natura, piuttosto sul tempo, quello che dobbiamo trascorrere qui, quello che ci separa dall'eternità e il tempo infinito, dell'Aldilà. Molto bella, grazie infinite!

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi