AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

martedì 22 gennaio 2013

IMPRESSIONI DI LETTURA DI "SMEMORIA"


Ringrazio l'amica poetessa Giovanna Giordani, per aver letto il mio lungo racconto Smemoria, e averne scritto le impressioni. 


Impressioni di lettura di “SMEMORIA” di Danila Oppio

Quello che mi ha colpito da subito iniziando questo romanzo è l’originalità della disposizione della narrazione, quell’atmosfera di suspense in cui, lo ammetto, di primo acchito non riuscivo a raccapezzarmi.
Si snoda come un racconto giallo, pensai. Poi mano a mano che mi addentravo nella lettura le nebbie si diradavano come un sipario che si apre lentamente lasciando scorgere la scena tanto attesa.
Rimanevo affascinata dal linguaggio molto scorrevole e le poesie che ornavano il tutto, proprio come le rose del giardino di Sibilla.
Insomma, da semplice lettrice non letterata, mi sento di dire che questo romanzo, che io definirei prosimetro (poesia e prosa e..c’è anche della musica),  si apre verso l’alto come una piramide rovesciata.
E quando le parole riescono a emozionare mano a mano che le vedi scorrere sulla carta, come è successo a me durante questa lettura, beh, io credo che allora, l’obiettivo di qualsiasi scritto è raggiunto.
Dunque, scrittura fatta col cuore, questa di Danila Oppio, che scorre limpida come una cascatella, per portare speranza, ottimismo, in questa nostra avventura terrena; scrittura dove la parola “amore” tiene unita tutta la vicenda come un filo rosso che appare e scompare nel disegno della trama, parola che non dovrà mai essere considerata inflazionata perché, lo sappiamo tutti,  è la sola che può dare un senso al mistero della vita.
E, siccome ho evidenziato parecchie frasi e poesie che più mi avevano colpito, mi preme incollarne qui almeno una, che trovo incontestabile:
…”In sintesi, la caduta del gusto per la poesia, in questo nostro secolo, è principalmente dovuta al precipitare dei sentimenti più nobili, laddove la bella scrittura e il bel dire, è stato sostituito da vituperi, parolacce, volgarità e una mala scrittura, aggiunti a un pessimo linguaggio. “
Allora speriamo che Sibilla/Danila, ora che sta riacquistando la memoria, continui pure a scrivere senza stancarsi mai!

Giovanna Giordani




6 commenti:

  1. Danila! Grazie per aver pubblicato queste mie brevi, semplici, ma sincere impressioni sul tuo romanzo d'esordio. La foto, poi, non me l'aspettavo proprio, l'hai recuperata nel web! Sei proprio una brava webmaster oltre che scrittrice!
    Ti auguro un mondo di bene e tante soddisfazioni per le tue opere e per tutto! Un fraterno abbraccio
    Giovanna

    RispondiElimina
  2. Carissima Giovanna, quella foto si trova sul web, ma anche su Arteinsieme di Renzo Montagnoli, dove hai rilasciato una tua intervista! E' molto bella, come la signora ritratta! Credo di averla usata anche in passato, publicando tue poesie sul mio blog o su quello del poeta Gavino Puggioni!
    Un abbraccio formato Paradiso!
    Danila

    RispondiElimina
  3. Brave, care, è così che si fa, volersi bene è tanto semplice e sostiene talmente. Auguri affettuosi, Danila, anzi auguri a tutte e due.

    RispondiElimina
  4. Grazie cara Mimma! Da un po' non ci sentiamo, ma ho avuto anche problemi con telefono e connessione internet per alcuni giorni e un arretrato quindi di aggiornamenti! Ti spero ok!
    Un abbraccio anche a te, poiché sono certa che ci vogliamo bene!

    RispondiElimina
  5. Sempre brava Giovanna, complimenti a te e a Danila. Ad maiora
    Gavino

    RispondiElimina
  6. Grazie Gavino! Un abbraccio pure a te!

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi