AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

giovedì 9 agosto 2012

FONZASO E L'EREMO DI SAN MICHELE ARCANGELO

La Madonna di notte
Campanile sovrastato dall'eremo
Panorama di Fonzaso
L'eremo visto da casa mia (con lo zoom)


Panorama del paese visto dall'Eremo














Fonzaso è una cittadina che dista circa 8 Km da Feltre, e si trova nella vallata feltrina, lungo il percorso per raggiungere Imer, Fiera di Primiero e Passo Rolle.
Le sue caratteristiche principali sono il campanile dalla punta aguzza, la chiesa colma di opere d'arte, e l'eremo di San Michele, che si può raggiungere in circa 40 minuti, salendovi attraverso un erto sentiero. Da lì si ammira il panorama che appare qui sotto. Dall'effetto spelacchiato del monte, con le sue rocce incavate da grotte o accarezzate verticalmente da falesie divenute palestre di roccia, ho avuto l'ispirazione per la poesia che accompagna queste foto.
L'eremo e la Cappella
La stretta panoramica dell'Eremo
IL MONTE AVENA

Il monte Avena
Come gatto rognoso
Spelacchiato, in parte
E rivestito altrove
Di verdi fasce
Fitte di cespugli
Alternate a pareti
Di ripide rocce dolomitiche

Dentro una nicchia
Naturale, un minuscolo
Castello merlato, una cappella
E la statua di Maria Vergine
Dominano, da mezzo monte
La valle sottostante

Un tempo lontano,
Pato suonava la campanella
Per avvertire i valligiani
Del nascere di un incendio
Dello straripamento del fiume
O del sopraggiungere
Di altre calamità


Oggi, da un impianto elettronico
Al tramonto, si ode il tintinnio
Della solitaria campana
Ad annunciare il Vespro
Ed al mattino risuona
L’Ave Maria

29 luglio 2012

 (Pato fungeva da surrogato del Vigile del Fuoco - il Monte Avena  è  dove sorge l'eremo)

6 commenti:

  1. Bella poesia dedicata, Danila, ma anche questo paese è delizioso, almeno ci sarà silenzio e molte passeggiate da fare, da soli o in compagnia.
    Un caro saluto
    gavino

    RispondiElimina
  2. Grazie per il commento, Gavino! Ho voluto dedicare uno spazio al mio paesello natio, proprio per quell'eremo che è molto particolare, e si trova in quella nicchia naturale, da tempo immemorabile! La chiesetta e la statua della Vergine, invece, sono state costruite in tempi più recenti.

    RispondiElimina
  3. Buongiorno e grazie per poesia ed info.
    Essendo un devoto dell'Arcangelo Michele, volevo chiederle se l'Eremo è visitabile (o bisogna chiedere delle autorizzazioni) e, in particolare, se il 29 settembre viene svolta qualche funzione religiosa.
    Grazie.
    Angelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono stato oggi ma l'eremo sembrava chiuso anche se c'era una finestra aperta. si intravedeall'interno l'immagine di S.Michele nella cappella, anche quella chiusa. forse è da chiedere in comune/pro loco. Valerio

      Elimina
  4. Io non abito a Fonzaso, quindi non sono al corrente degli orari. Ma credo che se ci si informa in Parrocchia, e non al Comune o alla Pro-Loco, il Parroco o chi per lui saprà esservi più preciso. Se non ci sono funzioni, è logico che tengano chiuso. Ma anche se chiuso, la passeggiata è comunque interessante!
    Danila

    RispondiElimina
  5. Grazie delle info preziose. Meglio tenere chiuso visto che vandali o peggio profanatori hanno danneggiato l'Eremo di Coli e quello di Formia dedicati a San Michele!

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi