AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

mercoledì 13 aprile 2011

TESTIMONIANZA DI CLAUDIA KOLL

la testimonianza di Claudia Koll è quella di una donna che ha sperimentato l'amore di Dio.
Claudia Koll ci insegna che guardando il volto di Gesù la nostra vita può cambiare perché ci da speranza e amore. Non bisogna perciò scoraggiarsi perché anche se siamo dei grandi peccatori l'amore di Dio può trasformarci in un bellissimo fiore per il Paradiso!
Nessuno dica che è impossibile cambiare
Nessuno puo' dire non ce la faccio piu'
 Niente è impossibile a Dio
 Dobbiamo lasciarci amare daDio.
 Tutto Lui puo' fare
Da un'intervista rilasciata da Claudia Koll:
Il Signore non ci lascia soli con la croce, ma la trasforma in amore, dobbiamo dunque abbracciare qualsiasi croce che ci viene incontro, sapendo che la lotta contro il male , è la lotta piu' dura ed è qui che dobbiamo essere consapevoli che senza l'aiuto di Gesù non possiamo vincerlo

ed è per questo che il Signore ci dice:
"IO SONO LA LUCE DEL MONDO, CHI SEGUE ME NON CAMMINA NELLE TENEBRE". "

colei che ha trovato l'amore piu' puro e pieno che mai si possa ricevere nella vita, sembra un mistero poter raggiungere tale pace, eppure è la cosa piu' semplice, è il dono che Dio ti fa per aver accolto il suo amore.

"Gesù ci ha fatto un grande dono, quello della Madre ai piedi della croce, la Regina della Pace che intercede per noi e ci aiuta a dire Si ogni giorno , come ha fatto lei ai piedi della croce.
Ci aiuta ad aver fiducia nel progetto del Signore per noi.
Gesù crocifisso ci rivela l'amore che il Padre ha per noi che è tale che ha saputo sacrificare il suo Figlio unigenito per noi e noi possiamo amare Gesu' amando le persone che soffrono perchè è li' che Lui dimora."


" sono qui per dirvi che il Signore è vivo ed è grande con la sua misericordia, con il suo perdono ed è con il suo amore che mi ha perdonata e rinnovata.

Mi trovavo in una situazione difficile, in cui nè il denaro ne il potere nè nessuno mi poteva aiutare in alcun modo.
Ero impotente Mi sono poi ricordata di quand'ero bambina, di mia nonna cieca e della sua devozione.

Lei nonostante i suoi limiti, ha dovuto cresceermi e non è stato facile per lei, ma la sua devozione e la sua fede l'hanno spinta oltre i suoi limiti.

Un altro fatto importante è stato il dono del Crocifisso di S.Damiano ove vi è raffigurato un Gesù con gli occhi aperti, ero in una stanza con questo crocifisso e giravo su e giu' in totale agitazione e pregavo il Padre Nostro, a un certo punto ho sentito scendere su di me una grande pace che non proveniva da me, a un certo punto la mia attenzione è andata alla finestra e ho visto dei raggi che illuminavano il crocifisso, è stato il I° incontro con il Signore.

Gesù con il tempo mi ha riconciliata con il Padre e sono tornata in Chiesa ed è proprio li' che durante una celebrazione particaolare in cui si andava dal celebrante a ricevere il segno della benedizione e lui mi chiese "cosa vuoi dal Signore?" ed io gli dissi: "io sono una peccatrice" e mentre il sacerdote mi segnava mi si sono piegate le ginocchia e ho sentito l'amore del Signore scendere su di me ,quell'amore che ho tanto cercato altrove ma che solo Lui ha saputo donarmi nella sua pienezza, e la conversione è questo:
è sentire l'amore del Padre che ti accoglie fra le sue braccia e fa festa perchè il figlio è tornato a Lui.

Cosi' il Signore ha fasciato le mie ferite causate dai peccati , dai miei sbagli, mi ha curata e mi ha rimesso in cammino e attraverso la sua Parola continuava a guarirmi le ferite del cuore e mi insegnava cio' che è bene e cio' che è male agli occhi di Dio.

Piano piano come solo Lui sa fare, mi ha ricostruito con l'Eucarestia, così, per essere rinnovata ho cominciata ad andare a Messa quotidianamente, ed in quell'appuntamento quotidiano con il Signore che mi ha insegnato a fare ordine nella mia vita e a dire di NO a cio' che mi allontanava da Lui.

in questo cammino mi accompagna la Madonna , la mia Mamma , la nostra Mamma ed è da allora che ho cominciato a dire no a certi lavori in cui avrei dovuto impersonare personaggi che ormai erano lontani e contrari dalla mia nuova vita.

Per esempio poco tempo fa , mi son trovata in una situazione in cui mi rimaneva difficile poter andare a Messa tutti i giorni,e per me è la cosa piu' importante perchè è l'incontro piu' intimo con Dio, chiesi allora aiuto alla Madonna e mi ritrovai che queste persone con cui dovevo parlare di lavoro e con cui avevo appuntamento tutti i giorni all'ora della Messa , per venirmi incontro cercarono e trovarono una chiesetta in cui potevo andare senza perdere nessun appuntamento.

voglio comunicare la grandezza di Dio nell'amore , perchè è questo che mi ha dato la forza per cambiare la mia vita,
e voglio comunicare quanto è importante avere fiducia in Lui perchè è Gesù stesso che ci dice: " ora va,la tua fede ti ha salvato".

e ci chiede anche di essere noi stessi misericordiosi verso gli altri
ed è proprio la recita quotidiana della coroncina della misericordia, in cui chiedevo perdono al Padre , che ha lavorato in me e mi ha salvato.

Il Signore mi ha poi pian piano formata, un giorno ho iniziato a sentire il bisogno di andare a trovare gli ammalati, è stata un'esperienza importante e cio' che mi interessava piu' per loro era la salvezza della loro anima.

sono stata anche in Africa e ho visto tanti bambini pelle e ossa, al limite della sopravvivenza, e quando sono tornata in Italia e ho visto tutta quella gente correre per andare a comprare i regali per il Natale , ho vissuto una situazione in totale contraddizione con cio' che avevo vissuto in Africa e questo paradosso che mi tormentava dentro mi ha spinto ad andare in televisione a testimoniare e a chiedere aiuto per coloro che sono nostri fratelli ma che non hanno nulla di che sopravvivere,

perchè non bisogna mai dimenticare che noi da cristiani che siamo, non possiamo essere indifferenti alla sofferenza altrui, perchè è come chiudere la porta a Gesu' stesso.

Il Signore è grande perchè accoglie tutti e non ha preferenze
il Signore ha dato la sua vita per tutti
il Signore ci ama tutti indistintamente
perchè Lui è appassionato dell'umanità.
Sia lodato Gesù Cristo.

Claudia Koll

SIGNORE GESU' CROCIFISSO PER NOI, INSEGNACI AD AMARE

-Il Signore ci ama , Lui puo' tutto
 Dio mio , continui a stupirmi e a rapirmi il cuore
 ogni volta che ti scopro accanto a me
 con me-

3 commenti:

  1. La conversione a Dio è possibile per tutti noi. Io l'ho provata su me stesso, da perfetto ateo, scettico e bestemmiatore, in tre anni mi sono trasformato in credente cristiano convinto e amo Dio e la fede in Dio. Dio mi ha chiamato e ha insistito distruggendo la mia resistenza con il suo amore facendo di me un suo apostolo un suo messaggero, ma questo non importa ciò che importa è che ho visto e abracciato la fede e l'amore in Dio e per Dio. Grazie per il vostro lavoro di testimonianza.

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per aver a tua volta testimoniato la presenza di Cristo nella tua vita!

    RispondiElimina
  3. Vorrei anche io incontrare Gesù ,ma non so come.Sarà che ho solo 24 anni e quindi devo attendere un pò,boh!

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi