AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

sabato 28 gennaio 2012

PAULO COELHO: UNIRE IL SENTIERO SPIRITUALE

Unire il sentiero spirituale

DI PAULO COELHO IL 27 GENNAIO 2012
Tante emozioni muovono il cuore umano quando decide di dedicarsi al cammino spirituale. 

Questo può essere un motivo "nobile" - come la fede, l'amore del prossimo, o la carità. 
O può essere solo un capriccio, la paura della solitudine, la curiosità, o la paura della morte.

Niente di tutto questo conta. Il vero cammino spirituale è più forte delle ragioni che ci hanno portato ad esso e a poco a poco si impone con amore, disciplina e dignità. 

Arriva un momento in cui ci guardiamo indietro, ricordiamo l'inizio del nostro viaggio, e ridiamo di noi stessi. Siamo riusciti a crescere, anche se abbiamo percorso la strada per motivi che erano molto futili.

Dio si serve della solitudine per insegnarci qualcosa sulla convivenza. 

A volte si serve della rabbia perché possiamo comprendere l'infinito valore della pace. 
Altre volte si serve del tedio, quando vuole mostrarci l'importanza dell'avventura e lasciare le cose alle spalle. 

Dio si serve del silenzio per insegnarci qualcosa sulla responsabilità di ciò che diciamo. 

A volte si serve della stanchezza perché possiamo comprendere il valore del risveglio. 
Altre volte si serve della malattia per mostrarci l'importanza della salute. 
Dio si serve del fuoco per insegnarci qualcosa sull'acqua. 

A volte si serve della terra in modo che possiamo comprendere il valore dell'aria. E a volte si serve della morte quando vuole mostrarci l'importanza della vita

Ricordati di questo quando per qualche motivo ti senti incapace di proseguire nel tuo cammino

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi