AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

martedì 6 dicembre 2011

PREGHIERA PER IL GRANDE SPIRITO TATANKA MANI

PRIMA DI PUBBLICARE QUESTA POESIA, O PREGHIERA, HO  PENSATO SE FOSSE ANDATA BENE ANCHE PER NOSTRO SIGNORE, DIO PADRE. E PERCHE' NO? E' TALMENTE BELLA, COSI' PIENA DI AMORE PER IL CREATO, MA ANCHE DI SAGGEZZA E DI UMILTA'. E' IL PERFETTO STILE PER RIVOLGERSI AL CREATORE, A NOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO E ALLO SPIRITO SANTO. TATANKA MANI, PER I NATIVI AMERICANI, ALTRO NON E' CHE IL CREATORE DEL CREATO, OVVERO DIO PADRE ONNIPOTENTE. LO CHIAMANO GRANDE SPIRITO, ED INFATTI, CHI SE NON IL PERFETTO, E' TALE?


Oh Grande Spirito, la cui voce sento nei venti 
ed il cui respiro dà vita a tutto il mondo,
ascoltami! 
Vengo davanti a Te, 
uno dei tuoi tanti figli.
Sono piccolo e debole, 
ho bisogno della tua forza e della tua saggezza.
Lasciami camminare tra le cose belle, 
e fai che i miei occhi ammirino il tramonto rosso e oro.
Fa’ che le mie mani rispettino tutto ciò che hai creato,
e le mie orecchie siano acute nell'udire la tua voce.
Fammi saggio, così che io conosca
le cose che hai insegnato al mio popolo,
le lezioni che hai nascosto in ogni foglia, in ogni roccia.
Cerco forza, non per essere superiore ai miei fratelli,
ma per essere abile a combattere 
il mio più grande nemico: me stesso.
Fa' che io sia sempre pronto a venire a te, 
con mani pulite e occhi dritti,
così che quando la mia vita svanirà 
come luce al tramonto,
il mio spirito possa venire a te senza vergogna.
(preghiera di Yellow Hark, capo indiano)


Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi