AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

sabato 23 giugno 2018

SANTUARIO MADONNA DEI MIRACOLI di SARONNO (VA)




Per chi volesse saperne di più si prega di visitare il Sito a questo link:


L’ETERNO PADRE
Spirale d’indicibile fulgore,
che ruota giubilante intorno al Padre
Eterno, somma fonte dell’Amore...


L’ASSUNTA
Vergine, sono gli Angeli pervasi
da ebbrezza incomparabile, portando
alfine questa Madre immacolata
al ricongiungimento col Figliolo!


MADONNA CON BAMBINO, ANGELI E SANTI
Nessuno potrà mai ridir la grande
fierezza che entusiasma il Pargoletto,
vedendo questa Madre sì stupenda
da fulgide figure circondata!


S. AGOSTINO
Tu resti insuperato indagatore
d’ogni Mistero divino che sa
con sommo Amor la vita avviluppare!


NOLI ME TANGERE
Dolce Signor, perdonami! Non seppe
lo sguardo ancor da squame ricoperto
scoprire la tua vera identità...

Eppur al risuonare del mio nome
con timbro inconfondibile rifulse
in pieno lo splendore del Risorto!


S. CARLO BORROMEO
Pastore, sempre ottieni da Maria
dovizia di favori: lei ben sa
l’Amore che tu porti al suo Figliolo!


CAINO UCCIDE ABELE
E’ l’odio la peggiore cecità:
nel baratro Caino s’inabissa,
macchiandosi del sangue del fratello...


CORO ANGELICO
(Gaudenzio Ferrari) 
Nessuna orchestra umana pareggiare
potrebbe tanto incanto: gli spartiti
son monopolio dell’eternità!


ANGELO
Si vollero i pittori sbizzarrire,
questi remoti passaggi affrescando:
bramavan gli Angioletti di lasciare
un’impronta indelebile quassù!


ANGELI 
Paiono cadenzare con la danza
il santo salmodiare nel Santuario...



ANGELO
Un fremito ti prende: tu dovrai
la palma del martirio consegnare...


ANGELI
E’ sempre quest’angelica presenza
foriera d’interiore pacatezza!


ANGELO
Nessun Imperatore può fregiarsi
d’una corona forgiata dal Cielo!


ANGELI
Bisbiglia l’angioletto: “Sulla terra
si sognan la fragranza dei miei gigli!”.


ANGELO
Nessun fiorista umano mai potrebbe
l’incanto dei tuoi fiori pareggiare!


ANGELI
Sussurri celestiali, voi sapete
tanta curiosità nel cor destare!


LE STATUE MANCANTI
Un giorno gli altri apostoli notaron
sguarnite stranamente queste nicchie...
Forse un ardente supplica convinse
i compagni a sparire nottetempo
 per prodigarsi a favor di qualcuno.
Quando la voce si sparse la gente
li volle trattener sempre con sé!
Ne attendono il ritorno inutilmente...

(Milano 21-6-2018), Padre Nicola Galeno


Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi