AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

giovedì 7 giugno 2018

ARTE SACRA AL SANTUARIO CARMELITANO DI CONCESA (MI) - Terza parte


Ciclo sul nostro Santuario di Concesa: 
quanto sfugge al visitatore trafelato


S. TERESA MARGHERITA REDI
Tu fosti il primo fiore profumato
di santità del Carmelo italiano:
quanto appagasti il core di Teresa!


LA SANTINA
I fiori fanno a gara nell’offrirsi
d’inghirlandar l’amato Crocifisso,
rivaleggiando con te per ardore!


S. GIOVANNI DELLA CROCE
Arma spuntata sembra per gli stolti
la croce che tu impugni con fierezza:
per te diventa fonte di fortezza!


LA BEATA MARIA DEGLI ANGELI
Tu gli Angeli scegliesti per patroni
ed or gli stessi sanno presentarti
qual fior d’incomparabile fragranza!


LA SANTINA
Tu sai che mai nessuno ti potrà
del Crocifisso amato defraudare!


LA MADONNA DELLA FONTANA 
Vergine, tu sai sempre ribadire
all’anima assetata: “Non scordare
l’insuperata fonte del Vangelo!”.


S. TERESA
L’Angelo si prepara giubilante
a infiggere nel core di Teresa
quell’infuocato dardo dell’Amore
divino, che la vita avvamperà!


IL CRISTO MORTO 
Sol la materna mano ti poteva
lasciare tutto lindo nel sepolcro!


L’URNA DELLA SANTINA
Teresa, ti congedi dalla terra
col Cristo sovra il petto e con parole,
che sanno profumar d’eterno Amore!


LA TRASVERBERAZIONE
E’ tanto lancinante la ferita
dell’infuocato dardo, eppur lasciare
sa l’alma sulla soglia dell’eterno!


S. GIUSEPPE
Giuseppe non si sazia d’ammirare
quel viso di bellezza insuperata:
gli pare di poter seguire tutti
i sogni deliziosi del Bambino!


LA PRESENTAZIONE AL TEMPIO
Il Bimbo pare sempre titubante
quando lasciare deve quelle braccia
sì tenere di Mamma: son per lui
giaciglio incomparabile qui in terra!


L’INCONTRO CON LA MADRE
L’audace Maddalena sa baciare
il mantello del Cristo. Sol da lungi
è consentito a quell’Addolorata
di dialogar con gli occhi col suo Figlio...


LA MADONNA DEL CARMINE
Vergine, nella storia del Carmelo
tu resti un vero faro di speranza:
il dono di quel santo Scapolare
divenne il salvagente dei tuoi figli!

(Milano 28-5-2018), Padre Nicola Galeno


Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi