AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

domenica 24 giugno 2018

ABBAZIA DI CHIARAVALLE DELLA COLOMBA (PC)


Ciclo sull’Abbazia di Chiaravalle della Colomba (PC)

CHIARAVALLE DELLA COLOMBA
Solitaria bellezza: Chiaravalle
giace dimenticata... Nostalgia
sento di salmodia e di lavoro,
che fonder san la vita con amore!


L’ABBAZIA DI CHIARAVALLE DELLA COLOMBA
Sembri una cattedrale in mezzo al mare,
dall’onde inutilmente scompigliata:
chi varca la tua soglia sperimenta
davver la pace a lungo sospirata!


IL BIMBO SCONSOLATO
"Ridatemi la testa della Mamma!" -
il Bimbo par a tutti domandare...
Rivedo la piangente Maddalena
nell'Orto degli Ulivi mentre veglia
la vuota tomba del Maestro amato!


MADONNA COL BAMBINO 
Vergine, par il Bimbo supplicarti
di dargli ancor del latte nutriente…
Quanto lusinga gli altri non lo attira!

E ti rivedi bimba quando sempre
chiedevi ad Anna fatti della Bibbia,
tant’eri dall’Eterno affascinata!


L’ORGANO
Ogni organista sale con tremore
all’organo sentendosi osservato
dal Re, che sulla cetra accompagnava
i salmi del Signor, e da Cecilia,
che seppe la sua vita trasformare
in canto insuperato dell’Eterno!


L’AFFRESCO DELLA MADONNA 
Vergine, non mi stanco di guardare
il Bimbo che si nutre del tuo latte
sentendolo elemento sì vitale
da non desiderar null’altro in terra…
Perché non imitarlo nel cercare
il nutrimento vero che soltanto
quella divina bocca del tuo Figlio
può negli affranti cuori riversare?


IL CRISTO MORTO
Dolce Maestro, nel guardarti scopro
dovunque la presenza d’una mano
materna che ti seppe ripulire
dalle rossastre chiazze di quel Sangue,
che tu versasti sol per sommo Amore!
E più che nel sepolcro riposare
sembri nel cor di Mamma, che prepara
con incessanti palpiti il ritorno
fulgido della Vita che non muore!


S. GIOVANNI BATTISTA
Il candido agnellino mai si stanca
d’essere carezzato da Giovanni.
“Non so perché… Di certo gli ricordo
Qualcuno che lui porta sempre in core!”.


LA MADONNA DEL CHIOSTRO
Vergine, piange sempre questo cuore
vedendo sì sbiaditi quei colori
che mostrano una Madre molto fiera
di presentar al Figlio un religioso…


IL CHIOSTRO
 Mi par di risentire i cadenzati
passi dei religiosi… Nel silenzio
di questo chiostro l’anima e la mente
ritrovano un insolito vigore
puntando verso cime più lontane!


LE COLONNE ANNODATE
Sembrate cera molle,
colonne, che annodate
siete l’immagin viva
del più fraterno Amore!


IL GIARDINO DEL CHIOSTRO 
Giardino, sembri un picciol paradiso
a quest’ormai stremato pellegrino
che tuffa in te lo sguardo stupefatto,
provando ineguagliata pace in core!

(Ferrara 7-10-2008), Padre Nicola Galeno


Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi