AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

sabato 22 novembre 2014

Presto Santo Padre Ludovico da Casoria francescano

Padre Nicola Galeno mi comunica che il Padre Francescano qui ricordato sta per essere fatto Santo! 

Ciclo sul Beato P. Ludovico da Casoria, OFM


LAPIDE COMMEMORATIVA A S. AGATA DEI DUE GOLFI (NA)




CHE STRANO BALLO!    


Il Padre Ludovico da Casoria
quel giorno era sudato e per cambiarsi
la fradicia camicia fa l’ingresso
in quella Banca tanto rinomata.

Amico del cassiere, gli domanda
in prestito soltanto un angolino
lontano dagli sguardi per cambiarsi.
Lo porta nella stanza del Tesoro.
Neppur in sogno il frate aveva visto
tanta caterva d’oro ai piedi suoi!

Un semplice pensier gli frulla in testa...
“Se tutti questi soldi fosser miei,
non solo quelle attuali, ma future
opere sosterrei!”. Poi ci ripensa:
“In questo caso allor non ci sarebbe
posto per la divina Provvidenza!”.

E sale allor coi piedi sovra i sacchi
pieni d’oro fulgente e canterella:
“I soldi sono sotto i piedi miei!”,
facendo stralunar il suo cassiere...

(Montechiaro 27-5-2013), Padre Nicola Galeno

IL SUO MONUMENTO FUNEBRE A POSILLIPO (NAPOLI)



LA SCRITTA SULL’OSPIZIO MARINO DI POSILLIPO   


La Carità cristiana non conosce
le stolide barriere della terra...
Quest’umil figlio di Frate Francesco
avverte tanti gemiti nascosti,
curvandosi qual buon Samaritano
che vede ovunque il Cristo sofferente!


(Kanazawa 14-11-2014), Padre Nicola Galeno

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi