AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

mercoledì 25 settembre 2013

VICINI A SUOR MARIA ROSARIA


Ho appreso poco fa, della dipartita della madre di Suor Maria Rosaria, suora di clausura del Monastero di Parma, e bravissima webmaster del sito http://www.carmelitanescalzeparma.it/
L'Ordine Secolare Carmeliano di Legnano è vicino alla cara Sorella, e porge le più sentite condoglianze, sicuro che la sua Mamma si trova ora tra le braccia del Padre.
Un fraterno abbraccio
Comunità ocds di Legnano

Qui sotto, il testo del comunicato di Suor Maria Rosaria.


Ho saputo poco fa, dal mio impareggiabile cugino Amedeo (che l'ha assistita come un figlio e più di un figlio), che la mamma questa sera è andata incontro al Signore.
Era stata ricoverata lunedì 16 per uno stato di debolezza generale; sembrava che si riprendesse, ma fra ieri e oggi le sue condizioni sono precipitate: la sua malattia erano i suoi quasi 90 anni. Ieri mi ha telefonato dal cellulare della sua bravissima badante Nina: parlava con una fatica che mi stringeva il cuore, ma percepivo che nella sua voce c'era qualcosa di affettuoso e "sorridente": è stato il suo ultimo regalo!
Agli inizi di settembre, quando sembrava stare ancora abbastanza bene, nel telefonarmi per concordare un incontro in parlatorio per la fine del mese, mi aveva stupita - proprio lei, che non voleva neppure sentir pronunciare la parola morte - con queste parole: "...se ci sarò ancora". Ma le aveva dette con una sorprendente serenità: era il segno che il Signore la stava preparando piano piano al grande passaggio.
Ringrazio tutti quelli che le hanno voluto bene (e sono davvero tanti!) e a tutti chiedo il dono di una preghiera.
Appena possibile invierò notizie più precise.
La vostra Suor Maria Rosaria

Suor Maria Rosaria, ti siamo vicini con tutto il cuore!


1 commento:

  1. Anch'io desidero starle vicino, Suor Maria Rosaria, anche se non la conosco e anche se non sono cattolica. Ma abbiamo qualcosa che ci unisce, la sua mamma se ne è andata proprio come la mia, abbandonata a una serena debolezza.
    Angela Fabbri

    RispondiElimina

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi