AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

giovedì 26 maggio 2011

SANTA TERESA D'AVILA: Cammino di Perfezione Cap. XIV

CAPITOLO 14
Quanto importi non ammettere alla professione persone il cui spirito sia contrario a ciò che si è detto

1 - Tengo per certo che Dio non mancherà mai di favorire le anime fermamente decise di essere sue, e perciò bisogna bene esaminare quali siano le intenzioni di chi vuol entrare fra voi, affinché non sia soltanto per sistemarsi, come succede di molte. Se queste tali sono persone di criterio, il Signore ne può perfezionare l'intenzione, ma se non hanno criterio non voglio che si prendano, perché non solo non comprenderanno l'imperfezione del motivo per cui entrano, ma neppure gli avvisi di coloro che le vorranno per una via più perfetta. In generale, le persone di questa specie pretendono di conoscere quello che loro conviene meglio degli stessi dotti; e questo, a mio avviso, è un male incurabile, raramente scevro di malizia.
Si potrà tollerare in un monastero numeroso, ma mai in questa casa dove siete tanto poche.

2 - Una persona di criterio appena comincia ad affezionarsi al bene, vedendone l'utilità, gli si attacca fortemente.
E se poi non è fatta per arrivare a grande perfezione, può sempre giovare con i suoi consigli e in molte altre cose, senz'essere di aggravio ad alcuno.
Ma se manca di criterio, non può essere di alcun vantaggio, molto invece di danno. E’ questo un difetto che non si scorge tanto facilmente, perché alcune persone parlano bene e intendono male, mentre altre parlano poco, ed anche quel poco assai male, ma sono capaci di molto bene.
 Vi sono anime così semplici che degli usi e degli affari del mondo non s'intendono nulla, ma molto invece dei rapporti con Dio. Per questo, prima di ricevere una postulante, occorrono grandi considerazioni, e prove assai lunghe prima di ammetterla ai voti.
Sappia il mondo una buona volta che voi siete libere di rinviarla. In un monastero di tanta austerità i motivi non mancano.
E quando si saprà che questo è il vostro costume, nessuno l'avrà a male.

3 - Dico questo perché sono tanto sventurati i nostri tempi, ed è così grande la nostra debolezza che non ci basta nemmeno di averlo per comando dei nostri maggiori, i quali tanto ci raccomandano di disprezzare ciò che il mondo stima onore, e di non aver paura di dispiacere ai parenti.
Pretesti per persuadersi che l'ammissione di tali postulanti sia legittima non mancheranno mai; ma voglia Iddio che non la si abbia poi a pagare nell'altra vita!

4 - In quest'affare ognuna deve fare la sua parte, considerarlo, raccomandarlo a Dio e far coraggio alla Superiora, perché la cosa è importante.
Prego il Signore che vi dia la sua luce. Non ricevere dote per voi è sommamente vantaggioso, perché talvolta per non poter restituire il denaro già speso, si tiene in casa il ladro che rapisce il vero bene: e non sarebbe poca sventura.
Ma voi non dovete aver compassione di alcuno, perché,  dopo tutto, sarebbe sempre un far torto a chi pretendereste di favorire.
 Santa Teresa di Gesù – Cammino di Perfezione
(le immagini si riferiscono all'interno della Chiesa del Monastero di Crotone e al chiostro del Monastero di Legnano)

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi