AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

martedì 25 maggio 2010

LA CHIESA IMMACOLATA E INDEFETTIBILE




 difesa della Chiesa
dal Fondatore degli Araldi
Mons. João Scognamiglio Clá Dias


Da molte settimane la Chiesa è fatta oggetto di un attacco violento da parte dei media che, prendendo a pretesto gli abusi commessi da alcuni suoi membri, vogliono screditare tutta la Chiesa, nella persona del Papa e nelle sue più preziose istituzioni.
Il Fondatore degli Araldi del Vangelo, Mons. João Scognamiglio Clá Dias, in questo studio appassionato e ricchissimo di informazioni, ci mostra come in realtà sia stata proprio la Chiesa, nel corso dei secoli, a fare progressivamente cessare le aberrazioni del mondo pagano e a suscitare negli animi il rispetto per i più deboli, in particolare per la donna e per i bambini.
Ma c'è una ragione ancora più profonda che deve illuminare il nostro sguardo: 
La Chiesa è una istituzione divina. Per questo, nonostante i difetti della sua dimensione umana, la sua sostanza è sempre pura. Ella è santa, perché santo è il suo Fondatore: è la Sposa immacolata di Cristo.



La Chiesa è immacolata e indefettibile,dopo ogni campagna di attacchi contro di lei, la Chiesa sempre ne esce più forte e splendente di prima
Mons. João Scognamiglio Clá Dias, E.P.
La moltitudine di notizie che, nelle ultime settimane, tenta di macchiare la Chiesa Cattolica,prendendo a pretesto abusi su bambini, commessi da parte di sacerdoti cattolici, attinge un crescendo incredibile.   Decisi a non far spegnere il fuoco che hanno acceso, vari organi di comunicazione sociale si sono dedicati a investigare il passato, alla ricerca di nuove prove che coinvolgessero il Vicario di Cristo in Terra, Papa Benedetto XVI, in ciò, del resto, fallendo pienamente.
Che vi siano sacerdoti impreparati e indegni, nessuno lo può negare; che abusi orribili siano
stati commessi, e certamente anche in numero superiore a quanto registrato, è doveroso riconoscere.
Tuttavia, utilizzare mancanze gravissime, ma circostanziali, relative a una minoranza di chierici, per insudiciare tutta la classe sacerdotale è una ingiustizia. Usare questo come pretesto
per tentare di demolire la Chiesa è diabolico.
Del resto, quanto più lo spirito libertario, relativista e neopagano della nostra epoca s’infiltra
nella Chiesa, tanto più è da temere che accadano crimini di pedofilia.

Da qui ne deriva anche la necessità di introdurre nei seminari un sistema rigoroso di selezione, in modo da ammettere come candidato al sacerdozio solo chi non abbia la propensione a scendere a patti col mondo, ma voglia insegnare la pratica della dottrina cattolica in tutta la sua purezza e dare l’esempio.
L’attuale campagna pubblicitaria contro la Chiesa ci fa dimenticare una verità della quale la
storia ci dà una inequivocabile testimonianza: è stata la Chiesa Cattolica che ha liberato il mondo
dall’immoralità, ed è proprio perché sta rifiutando la Chiesa che il mondo affonda nuovamente nella melma dalla quale è stato riscattato   http://www.salvamiregina.it/default. Questo è il link del sito dal quale ho trascritto il testo qui sopra.
Per questa ragione, pubblico anche la bellissima icona della Madre del buon rimedio, affinché pregandola, stenda il Suo manto a protezione della Chiesa, che è  il Corpo Mistico di Cristo, Suo Figlio. Abbiamo bisogno di sacerdoti degni e santi, di cristiani laici autenticamente adulti nella Fede, disposti a non lasciarsi intimidire dal lato oscuro che ogni uomo cela nel suo intimo, e talvolta svela in modo disdicevole o aberrante. Occorre credere che se uno sbaglia, 10, 100, 1000....seguono gli insegnamenti evangelici rendendosi testimoni credibili, sinceramente innamorati del Signore. Anche a me capita di lasciarmi influenzare da voci contrarie, dalle sferzanti critiche, e tendo ad avvilirmi, domandandomi che se certe cose accadono nell'interno della Chiesa, cosa sarà mai il mondo fuori di essa. Ma poi mi rivolgo alla Vergine, e allora mi conforta pensare che Lei non può permettere che la Chiesa crolli sotto il peso di alcuni errori umani, o sotto la sferza di critiche feroci...e non lo permetterà! Noi dobbiamo darLe una mano anzi, due unite in preghiera, perché interceda presso il Figlio, il quale ha il potere di cacciare il male che sta sconvolgendo la civiltà odierna. Che la Chiesa risorga, più forte e unita che mai, e che la Pace di Cristo scenda nei cuori!


Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi