AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

venerdì 4 luglio 2014

Ho incontrato Papa Francesco (P. Antonio Sangalli OCD)

re dei nostri santi e beati, in particolare i devoti dei B. Zelia e Luigi Martin. Al termine della liturgia, come sempre il Papa si ferma a sa­lutare tutti i partecipanti alla S. Messa e scambia con loro qualche parola. Così, inizian­do da un gruppo del Vicaria­to di Roma, siamo passati davanti a Lui per salutarlo. Giunto il mio turno, mi sono presentato, e appena ha sen­tito che sono il Vice postu­lare dei Beati Genitori di S. Teresa di Gesù Bambino ha subito espresso il suo grande desiderio di poterli canoniz­zare durante il Sinodo della Famiglia ed ha voluto esse­re informato sul presunto miracolo per la loro cano­nizzazione. Ho potuto solo confermare quello che già Lui conosce: tutto si trova al vaglio della Congregazione delle Cause dei Santi e che si stanno occupando del caso. Vi chiedo pertanto di intensifica­re le vostre preghiere in questo tempo affinché l'esame dei medici della Com­missione di questa Congregazione possa esprimere un parere positivo. Come per Pietro, 12 anni fa, anche questa volta si tratta di dimostrare che la guarigione presentata per scienza e coscienza non spiegabile

Il Papa mi ha confidato che tiene una reliquia dei Coniugi Martin sulla sua scrivania personale. Ho poi aggiun­to qualche altra cosa che non ricordo e consegnato alcune lettere, la piccola biografia di fra J. Thierry e alcuni doni che avevo portato per Lui tra cui un pacco di immagini di Teresa e dei suoi Genitori. E poi... mi sono... bloccato, non ho po­tuto dire altro, perché troppo emoziona­to: mi sono sentito guardare dentro dai suoi occhi, penetrare dal suo sguardo nel profondo. Qualche ora dopo ho trovato il suo tweet del giorno: La santità richiede il donarsi con sacrcio ogni giorno; per questo il matrimonio è una via maestra per diven­tare santi.
È stata un'esperienza straordinaria. Non posso che augurare a me e a voi di trovare ogni giorno il coraggio di cam­minare su questa via maestra della santità in qualsiasi vocazione ci troviamo nella realtà della Chiesa, Madre di santi !


Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi