AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

domenica 29 novembre 2020

SCORCI AUTUNNALI da ALBERI, frazione di META (NA)

Ciclo su Scorci autunnali da Alberi, 

frazione di Meta (NA) 

LA CANCELLATA DI VILLA GELSOMINA

È bello chiuder gli occhi per captare

ancora meglio tutta la fragranza

che sempre questo nome sa evocare...

SCORCIO SU META ED IL MARE

A volte sognerei distrattamente

d’aver il mare proprio sotto casa

facendo un fresco tuffo dal terrazzo...

LA VERGINE PROTETTRICE DEI MARITTIMI DI ALBERI   

Vergine, pur vivendo sovra il monte

la gente qui lavora spesso in mare

e chiede a te materna protezione...

VIOTTOLO CON ULIVI

Quanto ansimar! Il viottolo ha pendenze

che sono mozzafiato, eppur lo sguardo

si sente dagli ulivi carezzare...

L’IMMANCABILE PADRE PIO

È Padre Pio quasi onnipresente

pure da queste parti e lui gioisce

se può portare l’alme verso Dio...

LA PIANTA SOLITARIA

La pianta solitaria par incerta

se farsi affascinar dal vasto mare

oppur dalle montagne circostanti...

LA MADONNA DEL ROSARIO

Il Bimbo par saltelli dalla gioia

nel dar a quelle fulgide figure

il santo regalino della Mamma...

FIORE

Fiore, ti guardo sempre con affetto.

Sovente par la vita bigia bigia

e tu ridente squarci il suo grigiore!

MADONNINA

Vergine, sai materna vigilare

su quest’abitazione che ti volle

devotamente porre qual baluardo...

FIORE

Fiore, sai sempre farmi compagnia

quando i miei giorni sembran rivestirsi

di questo tuo violaceo colore...

LA VECCHIA CINQUECENTO

La vecchia Cinquecento par un sogno:

mi sembra Reginetta incontrastata

di queste strade strette e accidentate!

FOGLIE

Foglie, m’attardo spesso ad ascoltare

le vostre storie dove il ritornello

par sempre la passata gioventù...

IL SANTUARIO DI MADONNA DEL LAURO VISTO DA ALBERI

Santuario, tu rimani vera gemma

che avvince soprattutto nel guardarla

da questa balconata sovra il monte...

FOGLIE

Foglie, sembrate ancora signorili

nella senilità che tanto avanza...

Sapete dignitose pur finire!

LA PIANTA CONTEMPLATIVA

La pianta par felice di godere

a destra il Golfo azzurro ed a sinistra

i monti che vezzeggia il caldo sole...

FOGLIE

Sembrate sorelline che resister

sanno al vorace tempo:i nsiem vissute,

volete pur insieme scomparire!

FIORE

Fiore, ti schiudi al raggio mattutino

come la gota linda del bambino

al primo caldo bacio della Mamma...

VICO EQUENSE VISTA DA ALBERI

Vico, l’autunno vuole salutare

con tutti i suoi colori rosseggianti

la perla incastonata sovra il mare...

(Montechiaro 30-11-2011), Padre Nicola Galeno

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi