AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

lunedì 22 maggio 2017

DOPO BALLESTRERO, AVREMO UN ALTRO CARDINALE OCD

Torniamo ad avere un Cardinale!
Dopo aver avuto un Carmelitano Scalzo Cardinale, ovvero Anstasio Ballestrero, ora ne avremo un altro!



Il concistoro nel quale verrà imposta la berretta a Gregorio Rosa Chávez è stato fissato per il 28 giugno, vigilia della festa di San Pietro e Paolo e nell'annuncio, che il Papa ha dato oggi al termine della recita del Regina Coeli, sono stati resi noti anche altri quattro prescelti. Nessuno è italiano, a testimoniare proprio, come ha detto Bergoglio, “la cattolicità della Chiesa diffusa su tutta la Terra”. Tra i nuovi porporati c'è Juan José Omella, arcivescovo di Barcellona. E poi Jean Zerbo, arcivescovo di Bamako, nel Mali; Louis-Marie Ling Mangkhanekhoun, vicario apostolico di Pakse, Laos; Anders Arborelius, vescovo di Stoccolma. Quest'ultimo, quando è stato ordinato nel 1998, era il primo vescovo svedese dai tempi di Lutero. Ora diventa anche il primo cardinale di Svezia, sulla scia del dialogo stretto suggellato da Francesco nel viaggio compiuto per partecipare al cinquecentenario della riforma.





MONS. ANDERS ARBORELIUS, VESCOVO DI STOCCOLMA (SVEZIA)
Mons. Anders Arborelius, ocd, è nato a Sorengo il 24 settembre 1949. Si è convertito al cattolicesimo all'età di 20 anni. Nel 1971 è entrato a far parte dell'Ordine dei Padri Carmelitani Scalzi in Norraby e ha eseguito la sua professione perpetua a Bruges, in Belgio nel 1977. Ha compiuto i suoi studi di filosofia e di teologia in Belgio e il Teresianum a Roma. Allo stesso tempo, ha studiato le lingue moderne presso l'Università di Lund. Il 8 settembre 1979 è stato ordinato sacerdote a Malmö. Il 29 dicembre 1998 è stato consacrato Vescovo presso la cattedrale cattolica di Stoccolma. Così è diventato il primo Vescovo Cattolico di Svezia, con origini Svedesi, dal tempo Riforma luterana nel 1500. Dal 2005 al 2015 è stato Presidente della Conferenza Episcopale della Scandinavia, mentre nel 2015 è stato eletto Vicepresidente della stessa. È stato nominato membro della Commissione della Presidenza del Pontificio Consiglio per la Famiglia dal 2002 - 2009. Il 21 gennaio 2014 è stato nominato Consultore del Pontificio Consiglio per i Laici.



Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi