AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

lunedì 24 ottobre 2016

Missione Francescana cittadina a Legnano

Abbiamo avuto per circa due settimane i frati, le suore e i laici francescani, impegnati nella missione cittadina. Ieri li abbiamo salutati, perché il loro impegno è terminato. 
Hanno portato una ventata di allegria poiché sostengono che chi sta con Gesù deve vivere davvero nella gioia.
Sulla banda destra di questo blog ho postato un video, che vi apparirà piccolo, ma se cliccate con il mouse sul quadratino in basso a destra (che imita uno schermo) vedrete il video a schermo intero e potete meglio gustarlo.
Qui un articolo de La Repubblica


22 OTTOBRE 2016
"La fede è una gioia, balliamo": frati e suore scatenati a Legnano, flash mob al ritmo latino
Frati e suore che si trasformano in ballerini e si scatenano sulla piazza principale di Legnano, nel Milanese, sulle note di Limbo di Daddy Yankee. Il flash mob di fronte alla basilica di San Magno, che ha attirato l'attenzione di decine di passanti e sta spopolando sul web grazie al video postato su Youtube dal quotidiano online Legnanonews, è stato organizzato per promuovere la grande festa conclusiva della Missione Legnano 2016. L'iniziativa ha portato oltre 100 frati e suore nelle chiese e nei luoghi di incontro della città con l'obiettivo di testimoniare la gioia della fede coinvolgendo soprattutto i giovani. Non a caso il logo dell'iniziativa è un frate hipster, disposto a uscire dagli schemi per raggiungere i fedeli.

Non sarebbe male che la Missione cittadina la seguissero anche i Padri Carmelitani..e i preti diocesani...con qualche sorriso in più e qualche mugugno in meno! 



Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi