AFORISMA

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita
(Rita Levi Montalcini)

EDIZIONI PER VOI

Edizioni per voi: da leggere direttamente.
Alla destra della home-page, potrete sfogliare:
IL PAESE DI FANTASIA, fiaba in versione digitale (E-book)
e le sillogi poetiche:
DANZANDO IN PUNTA DI PENNA (tra versi poetici)
ILLUSIONI
PATCHWORD (ritagli di strofe)
Basta cliccare sulla copertina, e si aprirà il libro digitale
Buona lettura!
Oltre a questi e-book, l'autrice Danila Oppio ha pubblicato altri libri, la cui copertina è visibile sempre alla destra della home-page.

Avviso:
la grafica è stata modificata, poiché la precedente era obsoleta, ma il blog e l'amministratore restano gli stessi!

Nostra Signora del Carmelo

Nostra Signora del Carmelo
colei che ci ha donato lo scapolare

giovedì 4 agosto 2016

Ciclo pittorico su Maratea

Ciclo pittorico su Maratea (PZ)

CARTELLO DIDASCALICO IN STAZIONE

  
LA MONTAGNA CHE GUARDA LA CAMPANIA


FIEREZZA CATTOLICA 
Scappano i Testimoni
di Geova vedendo

tanta fierezza esposta!


S. PIETRO APOSTOLO
Lasciasti pur l’amata Palestina
per annunciar nell’Urbe il Salvatore...



S. PAOLO APOSTOLO 

Armato solamente della spada
della divina Parola che salva...

  
LO SVETTANTE CAMPANILE
Emerger sembri lieto da quel tetto

per annunciar il Cristo coi rintocchi...

 
ROSA D’OTTOBRE 
Rosa d’ottobre, il mese delle due

Terese, torce ardenti dell’Amore...


PORTONE GENTILIZIO
Portone gentilizio, all’improvviso

potrebbe uscire fulgida Contessa...


LA MADONNA DELLE GRAZIE

Vergine, sa lo sguardo tuo materno
spargere tenerezza sulla terra...


ANTICO TORRIONE
Torrione, mi fai sempre soggezione:

ripenso a tanti armigeri celati...





STEMMA NOBILIARE 
Leone, forse un tempo tu ruggivi...
Adesso sembri un mite cagnolino!



I SEGRETUCCI DEL CURATO

Alfine noi scoprimmo i segretucci
di chi sorbendo sta questo buon vino...



IL VANTO DI MARATEA

Son queste le tue truppe sì gloriose:
quarantaquattro luoghi del divino!


VERGINE ORANTE
Vergine, vorrei toglierti dal viso

quel velo di mestizia per gli ingrati...


QUANTE GRADINATE! 

Ci voglion gambe buone a Maratea
per non sembrar cipolle appese al muro...


L’ADDOLORATA
Vergine, sempre attendi che i figlioli
ti estraggano dal core quelle spade...




ALTRO SCORCIO 

La pietra sa sposarsi con il verde,
creando un’atmosfera rilassata...


MADONNA COL BAMBINO
Vergine, sai sorrider quando il Bimbo

ti mostra i suoi giochetti divertenti...



ADDIO A MARATEA
Addio, Maratea appollaiata

qual lodoletta sovra il verde ramo...

(Ferrara 23-10-2015), Padre Nicola Galeno

Nessun commento:

Posta un commento

BENVENUTO|

Il Paradiso non può attendere: dobbiamo già cercare il nostro Cielo qui sulla terra! Questo blog tratterà di argomenti spirituali e testimonianze, con uno sguardo rivolto al Carmelo ed ai suoi Santi